News / La terra ritrovata. Storiografia e memoria della prima immigrazione italiana in Brasile

La terra ritrovata. Storiografia e memoria della prima immigrazione italiana in Brasile

 CISEI - CentroInternazionaleStudiEmigrazioneItaliana - Ore 17 - mercoledì 19 novembre - sede Palazzo San Giorgio - Genova

 In collaborazione con MUMA, Autorità Portuale di Genova e Casa America

  Presentazione del libro di Emilio Franzina, appena pubblicato nella collana CISEI. Nella seconda metà dell'Ottocento gli italiani raggiungono il Brasile attraverso una "rete" di agenzie e spedizioni, capace di generare un importante giro d'affari di cui si alimentano le fortune, spesso alterne, di avventurieri e mediatori. Gli italiani emigrano secondo "modelli" che - anche nel modo stesso di emigrare - si distinguono da altri e danno vita a una mitologia propria, intessuta di fatti ogni volta singolari e spesso simili gli uni agli altri. I saggi e le ricerche raccolti ne "La terra ritrovata" tracciano un bilancio approfondito e coerente degli studi italiani su storia, storiografia e memoria della prima emigrazione agricola in Brasile.

In collaborazione con La Maona.

Commenti